Sdraiato sul letto, sentivo il mio cuore battere forte. Era un suono triste.
― Charles Bukowski (via my-name-is-musta)